800 916 272 Chiamaci ora Contattaci

Disinfestazione infestanti degli alimenti

I servizi professionali offerti da Rentokil possono aiutare la tua azienda con azioni di disinfestazione professionale contro gli infestanti degli alimenti, controllo e monitoraggio delle infestazioni.

I nostri interventi assicurano il minimo impatto sui tuoi processi lavorativi e il pieno rispetto delle norme sulla salute, sicurezza e sui requisiti richiesti dai regolamenti in materia alimentare.

Disinfestazione chimica

I trattamenti chimici prevedono l’impiego di mezzi diversi in funzione della specie da colpire, lepidotteri o coleotteri, e della tipologia di ambiente da trattare.

In entrambi i casi il trattamento si svolge in due fasi, la prima prevede l’irrorazione con prodotti residuali che agiscono per contatto ed ingestione, la seconda prevede la saturazione ambientale con prodotti abbattenti. Entrambe le fasi sono volte all’abbattimento dell’intera popolazione di lepidotteri e coleotteri in qualsiasi fase del ciclo di vita (uova, larve e adulti).

E’ consigliabile affiancare alla lotta chimica postazioni di monitoraggio e cattura al fine di prevenire nuove infestazioni.

  • Trattamenti di disinfestazione personalizzati a seconda della specie infestante da colpire e dell’ambiente da trattare.
  • Trattamenti volti all’abbattimento di uova, larve e adulti di lepidotteri e coleotteri infestanti.
  • Lotta chimica da affiancare a postazioni di monitoraggio e cattura.

Trappole adesive

Le  trappole adesive hanno il duplice scopo di monitoraggio e cattura massiva degli infestanti delle derrate alimentari. Esistono differenti tipologie di trappole in base alla specie di infestante da eliminare e all’ambiente da trattare.

Le trappole a feromoni sono attivate da sostanze chimiche, prodotte dagli insetti stessi e sintetizzate in laboratorio, usate come esca attrattiva.

Le trappole alimentari sono attivate da una esca esclusivamente alimentare, per quegli insetti poco sensibili ai feromoni o per quelli per cui un feromone non è disponibile.

Le trappole luminose (lampade UV) catturano gli insetti grazie ai raggi ultravioletti.

  • Installazione delle postazioni a seconda della specie infestante da colpire e dell’ambiente da trattare.
  • Le trappole sono adatte al monitoraggio e alla cattura massiva degli infestanti delle derrate alimentari.
  • Gestione più razionale della lotta chimica, grazie al minuto controllo monitoraggio di ogni area a rischio con conseguente riduzione del numero dei trattamenti.

Lotta con mezzi fisici - Lampade UV

Valido strumento che contribuisce alla cattura e al monitoraggio degli insetti attratti da fonti luminose (raggi ultravioletti). La dislocazione di lampade UV consente la cattura massiva, continuativa e costante degli insetti in quanto catturano sia le forme maschili che femminili dell’insetto, che quindi non potranno riprodursi ed incrementare l’infestazione. Inoltre, le lampade UV sono adatte al monitoraggio utile per individuare la specie infestante e la gravità dell’infestazione.

Non consentono l’abbattimento immediato della popolazione infestante, come un intervento di disinfestazione, ma hanno un’azione duratura nel tempo.

  • Strumento utile per la cattura ed il monitoraggio delle infestazioni.
  • Le lampade attraggono le forme maschili e femminili attratte da fonti luminose.
  • Azione di disinfestazione costante e duratura nel tempo.

Domande frequenti

Come prevenire le infestazioni da insetti e acari delle derrate alimentari?

Impedire l'accesso ai parassiti delle derrate alimentari nei locali dell'azienda è la prima linea di difesa. Occorre mantenere sempre elevati standard di igiene e sanificazione nel corso dell'anno, in particolare nei mesi più caldi, quando la temperatura può accelerare lo sviluppo di parassiti delle derrate alimentari. 

  • Controllo della temperatura inferiori ai 16 °C e umidità relativa massima 30%. 
  • Garantire il mantenimento di un elevato standard di igiene, sanificazione e procedure di pulizia.
  • Mantenere le materie prime in imballaggi robusti per prevenire l'infestazione di tutte le strutture destinate agli alimenti.
  • Installare zanzariere a rete fitta a porte o finestre, accertandosi che siano mantenute in buono stato. 
  • Gestione dei rifiuti.

Come effettuare controlli e monitoraggi accurati sulle infestazioni?

Le infestazioni di parassiti delle derrate alimentari nei locali possono essere limitate a una piccola area come un sacchetto o un pallet di materie prime, ma se lasciate indisturbate possono diffondersi rapidamente in tutto l'edificio, quindi è importante attuare attenti controlli e monitoraggi regolari, quali parte integrante della gestione di parassiti delle derrate alimentari.

  • Controllare le materie prime in entrata.
  • Montare dispositivi di monitoraggio.
  • Utilizzare prodotti che contengono attrattivi e/o feromoni specifici per i parassiti delle derrate alimentari.
  • Installare trappole luminose.
  • Oltre alle nostre ispezioni si consiglia che anche il personale esegua controlli periodici per assicurare il rilevamento tempestivo di un eventuale problema di parassiti.

Articoli correlati

I parassiti che si trovano nei prodotti alimentari comprendono una grande varietà di infestanti, tra cui coleotteri e tarme del cibo.

Scoprire parassiti fra i prodotti alimentari nella propria dispensa può essere molto fastidioso.

Le tossinfezioni alimentari, conosciute anche come malattie di origine alimentare, infezioni alimentari o avvelenamento da cibo, sono un comune problema di salute pubblica in tutto il mondo.

Trova la tua filiale locale

Siamo spiacenti, non abbiamo riconosciuto il tuo CAP! Controlla il tuo codice postale e riavvia la ricerca.

Servizi Rentokil

Soluzioni di disinfestazione innovative, su misura in base alle tue esigenze. Ti aiutiamo a proteggere il personale, i clienti e la reputazione del tuo brand.