800 916 272 Chiamaci ora Contattaci

Come eliminare le formiche

In ambito commerciale le formiche sono molto più che una semplice presenza fastidiosa. Un'infestazione può avere un costo finanziario elevato, in quanto può danneggiare la reputazione della tua azienda. Questo è particolarmente vero per organizzazioni che operano con gli alimenti o che devono disporre di locali sterili.

Un problema di formiche inizialmente di piccole dimensioni può crescere in breve tempo fino a diventare una situazione incontrollabile. Ambienti quali bar, ristoranti, ospedali, uffici, magazzini e aziende alimentari in cui vengono conservati alimenti o acqua, devono garantire il massimo livello di igiene e questo significa anche totale assenza di formiche.

Disinfestazione chimica - Insetticidi Liquidi

Metodologia utilizzata per la disinfestazione dei nidi (formicai). Durante la lotta chimica si impiegheranno formulati residuali che agiscono per contatto ed ingestione, distribuiti mediante attrezzature per irrorazione quali pompe manuali o carrellate, in modo da consentire la contaminazione delle formiche che progressivamente fuoriescono dai punti di annidamento.

In presenza di gravi infestazioni, si consiglia esecuzione di cicli di trattamento comprendenti interventi insetticidi ravvicinati con lo scopo di azzerare il livello della popolazione, determinando la morte delle operaie e di eventuali adulti alati e impedendo in tal modo ulteriori accoppiamenti.

Se sono stati individuati gli anfratti e le fessure che nascondono punti di annidamento e passaggio delle operaie, è possibile effettuare trattamenti localizzati, iniettando direttamente negli stessi i prodotti non diluiti e provvedendo in seguito a sigillarli accuratamente.

  • Intervento mirato all’abbattimento delle formiche operaie presenti negli edifici alla ricerca di cibo.
  • Trattamento adatto per contenere l’infestazione in ambienti interni.
  • L’applicazione di questa soluzione prevede l’identificazione del formicaio

Disinfestazione chimica - Trattamenti con esche in gel o granulari

Quando è impossibile individuare e trattare il nido, che nella maggior parte dei casi è all’esterno dello stabilimento, all’interno dei muri, oppure nel terreno, è utile l’impiego di esche insetticide formulate in gel o granuli.

Lo scopo principale è l’eliminazione delle regine, presupposto indispensabile per la distruzione del nido. In ambienti di ridotte dimensioni, o in presenza di animali domestici e bambini, è anche possibile utilizzare le esche avvelenate contenute e protette in appositi “dispenser” in materiale plastico, da collocare nei punti di passaggio.

  • Il trattamento è applicabile nei casi in cui non è possibile individuare o il formicaio oppure se il formicaio si trova in aree in cui l’insetticida liquido non è in grado di penetrare.
  • Lo scopo principale del trattamento è l’eliminazione della regina, indispensabile per la vita del nido.
  • Le esche sono costituite da una base attrattiva alimentare e da principi attivi per ingestione a bassa tossicità immediata, ma di lunga persistenza.

Mezzi meccanici di cattura - Trappole adesive

In locali di piccole dimensioni come ambienti domestici, ristoranti, piccole mense, possono essere impiegate con profitto trappole adesive attivate con un’esca alimentare che consentono di monitorare e controllare le eventuali infestazioni.

  • Soluzione adatta in aree di dimensioni ridotte.
  • Trappole adatte al monitoraggio e alla cattura delle formiche.

Articoli correlati

Alcune specie di formiche vivono in colonie governate da un'unica regina, mentre in altre colonie ve ne sono diverse. Scoprile tutte!

Trova la tua filiale locale

Siamo spiacenti, non abbiamo riconosciuto il tuo CAP! Controlla il tuo codice postale e riavvia la ricerca.

Servizi Rentokil

Soluzioni di disinfestazione innovative, su misura in base alle tue esigenze. Ti aiutiamo a proteggere il personale, i clienti e la reputazione del tuo brand.