800 916 272 Chiamaci ora Contattaci

Cimici dei Letti: come eliminarle

Come eliminare le cimici dei letti? Questi infestanti si diffondono facilmente e sono difficili da eliminare. Un'infestazione epidemica, tale da determinare allarme negli ospiti di un albergo - e conseguente perdita di reputazione e clienti - si registra all’incirca 10 settimane dopo l’arrivo della prima cimice. Per evitare questa estrema conseguenza è quindi necessario agire preventivamente.

La soluzione per sradicare le infestazioni è la diagnosi precoce ed il trattamento veloce da parte di un esperto di disinfestazioni. I nostri programmi di disinfestazione sono il modo migliore per eliminare le cimici dei letti e vengono applicati solo sugli ambienti aziendali, con particolare attenzione verso le strutture ricettive del settore dell'ospitalità.

Rentokil offre supporto consulenziale ai privati per prevenire ed eliminare le cimici dei letti in casa.

Trattamento a caldo - Entotherm

L’intervento prevede l’utilizzo del calore e consiste nell’elevare gradualmente la temperatura degli ambienti da disinfestare, per mezzo di appositi generatori di aria calda fino a 60°C, mantenendo costantemente monitorate la temperatura degli ambienti al fine di evitare qualsiasi danneggiamento agli elementi strutturali. Il trattamento ha carattere radicale, infatti vengono eliminati insetti, larve uova. Dopo il trattamento, sempre con gradualità, per evitare qualsiasi tipo di shock termico, si riporta la temperatura ai valori ambientali normali.

Il trattamento prevede sempre l'integrazione della disinfestazione chimica.

  • Tecnica di disinfestazione a basso impatto ambientale.
  • Adatto per diverse tipologie di edifici con destinazione aziendale, in particolare hotel e altre strutture ricettive.
  • Singolo, rapido ed efficiente, un solo trattamento e la tua stanza sarà disponibile.

Disinfestazione chimica

Trattamento di disinfestazione con irrorazione di insetticida. Prima di effettuare il trattamento, è necessaria un’ispezione e la preparazione delle camere per l’esecuzione dei trattamenti di disinfestazione.

Il trattamento sarà applicato sulla stanza infestata più le quattro stanze adiacenti. Nella stanza infestata la procedura prevede almeno tre trattamenti in 7/10 giorni. Tale ciclo di trattamenti di disinfestazione è indispensabile per colpire le nuove cimici man mano che nascono da uova già presenti nelle camere oggetto del trattamento. 

Nelle stanze adiacenti, al piano superiore ed inferiore, la procedura prevede almeno un intervento in concomitanza del primo trattamento della stanza infestata al fine di colpire le cimici in movimento.

  • Trattamento di disinfestazione per ambienti aziendali e hotel a base di insetticidi per eliminare le cimici dei letti.
  • Il trattamento viene applicato sulla stanza infestata, sulle stanze adiacenti, al piano superiore ed inferiore.
  • Tempistiche di risoluzione stimate in 7/10 giorni.

Monitoraggio cimici dei letti

Tramite l’utilizzo di due postazioni per stanza si procederà con l’implementazione di un programma di monitoraggio. All’interno delle postazioni verrà posizionato un pannello collante che utilizza un'esca alimentare, in grado di simulare il sangue umano, per attirare su di sé le cimici dei letti, dai primi stadi fino a quello adulto.

Ciò consente un rapido intervento di disinfestazione risolutivo laddove si identifichi la presenza di cimici.

  • Le postazioni installate sono adatte al monitoraggio e alla cattura delle cimici dei letti in ambienti aziendali, camere d'hotel e strutture ricettive.
  • La soluzione possiede un’alta sensibilità nel rilevamento delle infestazioni.
  • Le postazioni di monitoraggio permettono la cattura delle cimici dei letti in ogni loro fase del loro ciclo vitale.

Formazione del personale alberghiero

Il personale alberghiero può essere formato dai biologi Rentokil per individuare la presenza delle cimici dei letti nelle stanze degli Hotel e per applicare azioni preventive che possono limitare l’accesso e la diffusione di questo infestante nelle varie stanze.

Per individuare le cimici e prevenire la diffusione all’interno degli ambienti, sarà necessario applicare accorgimenti nello svolgimento delle pulizie contribuendo alla prevenzione del rischio di infestazione. Per poter svolgere questa attività, è necessario individuare membri dello staff alberghiero adeguatamente formati in grado di individuare gli indicatori visivi lasciati dalle cimici dei letti in una stanza.

  • Il programma di formazione rappresenta una valida soluzione preventiva per riconoscere le infestazioni da cimici da letto.
  • Il programma prevede la formazione da parte di biologi esperti al personale e una prova pratica di ispezione.
  • Programma adatto per il personale del settore dell'ospitalità.
 

Articoli correlati

Le cimici dei letti sono parassiti notturni che si nutrono del sangue di mammiferi a sangue caldo. Scopri come identificarle.

Le punture sulla pelle sono tra i primi segnali indicatori che il letto in cui si è dormito è infestato. Come si fa a sapere se si tratta di una puntura da cimice dei letti?

Alcuni insetti pungenti si nutrono del sangue di esseri umani e animali, forando la pelle per attingere nutrimento dai vasi sanguigni, e vengono per questo chiamati insetti ematofagi. Scopri tutte le caratteristiche

Trova la tua filiale locale

Siamo spiacenti, non abbiamo riconosciuto il tuo CAP! Controlla il tuo codice postale e riavvia la ricerca.

Servizi Rentokil

Soluzioni di disinfestazione innovative, su misura in base alle tue esigenze. Ti aiutiamo a proteggere il personale, i clienti e la reputazione del tuo brand.