800 916 272 Chiamaci ora Contattaci
  1. Home
  2. Servizi
  3. Disinfestazione e derattizzazione
  4. Disinfestazione scarafaggi e blatte

Disinfestazione scarafaggi e blatte

La presenza di blatte, comunemente dette scarafaggi, in casa o azienda potrebbe costituire un rischio per la salute, infatti questi infestanti sono portatori di salmonella, dissenteria e gastroenterite. Sono frequenti i casi di eczema e asma infantile associati agli escrementi di scarafaggio.

La loro resistenza e capacità di riprodursi rapidamente ed i rischi di diffusione di malattie determinano la necessità di utilizzare sistemi professionali di disinfestazione scarafaggi e blatte, monitoraggio e controllo delle infestazioni. Ogni specie di blatta infatti richiede una diversa strategia per affrontarne l’infestazione. Una rapida risposta ai primissimi segni di un'infestazione è essenziale per eliminare gli scarafaggi e le loro ooteche.

Disinfestazione chimica

La lotta chimica permette di eliminare scarafaggi e blatte tramite l’utilizzo di insetticidi. Dopo opportuno sopralluogo, durante il quale si identifica e circoscrive l’infestazione, è consigliata l’esecuzione di un ciclo di almeno due interventi ravvicinati con prodotti residuali-snidanti irrorati su perimetri e pavimenti che agiscono per contatto ed ingestione.

Trappole adesive

La lotta chimica deve essere integrata con l’impiego di trappole adesive attivate con attrattivo alimentare che hanno un duplice scopo di monitoraggio e di cattura massiva.

Grazie a trappole collanti a feromoni e alimentari è possibile monitorare le infestazioni per gestire i punti critici di infestazione creando progressivamente una situazione ottimale con livello di rischio minimo.

Trattamento con gel

I formulati in gel rappresentano una valida alternativa per la disinfestazione di scarafaggi e blatte. Questi sono costituiti da una base attrattiva alimentare e da un principio attivo tossico.

 

Disinfestazione scarafaggi nella tua città

Tutti i tecnici disinfestatori, biologi e consulenti Rentokil sono altamente qualificati,  formati e costantemente aggiornati per risolvere le problematiche legate ad ogni tipo di infestazione in azienda. I nostri team locali offrono un'ampia gamma di innovazioni globali e soluzioni per la disinfestazione da scarafaggi per un risultato più efficace.

Esperienza

Da oltre 90 anni proteggiamo le aziende dalle infestazioni di scarafaggi e blatte in tutti i settori del mercato.

Team Tecnico

Tecnici certificati CEPA ed altamente qualificati forniscono consulenza e soluzioni personalizzate di disinfestazione blatte.

Trattamenti

Il nostro Team tecnico applica trattamenti specifici e sicuri contro le infestazioni di scarafaggi secondo la normativa vigente.

Trova la tua filiale locale

Siamo spiacenti, non abbiamo riconosciuto il tuo CAP! Controlla il tuo codice postale e riavvia la ricerca.

Costi disinfestazione scarafaggi blatte

Gli elementi da cui dipende il costo del servizio di disinfestazione da scarafaggi e blatte sono:

  • Presenza di più tipologie di blatte
  • L’estensione dell’infestazione
  • Il numero dei trattamenti necessari
  • La dimensione e tipologia della proprietà e la superficie da trattare
  • La prossimità di animali no target e persone
  • Altri elementi ambientali

Se hai bisogno di un preventivo di deblattizzazione, contattaci e il team di Esperti del Pest Control Rentokil effettuerà una valutazione del problema, pianificando un’ispezione accurata ove necessario.

Domande frequenti

Come riconoscere un’infestazione da blatte?

Ci sono alcuni modi per identificare una possibile infestazione di blatte:

  • Escrementi di scarafaggi - lasciano una polvere di escrementi neri larghi meno di 1 mm e di varie lunghezze.
  • Macchie - controllare la presenza di macchie su superfici orizzontali e nelle giunzioni tra parete e pavimento.
  • Muta di pelle - cercare questa prova della presenza di blatte nei luoghi in cui si sospetta si annidino.
  • Danni - cercare insoliti segni di danni, non solo sulle confezioni alimentari, ma anche su prodotti biologici, compresi il cuoio e i libri.
  • Odore insolito - un'infestazione di blatte produce un persistente e sgradevole odore di muffa sugli oggetti che vengono in contatto con esse.
  • Scarafaggi vivi in bagno, in cucina, nei seminterrati o negli scarichi.

Come prevenire le blatte?

Oltre a vari repellenti fai-da-te per le blatte, esistono misure pratiche da adottare per tenere lontani gli scarafaggi dai propri ambienti e per impedirne un'infestazione.

  • Eliminare le fonti di cibo, tutti i rifiuti alimentari e pulire i liquidi rovesciati.
  • Svuotare il cibo degli animali domestici.
  • Sciacquare contenitori prima di metterli nella raccolta differenziata.
  • Fare ordine - eliminare gli elementi non utilizzati e qualsiasi cosa sia in disordine dal pavimento o dal fondo degli armadi. Le blatte rilasciano negli escrementi un feromone di aggregazione che comunica agli altri insetti di aver trovato un nido sicuro.
  • Verniciare o pitturare le scaffalature in legno per sigillarle e pulirle regolarmente.
  • Sigillare i punti di ingresso per impedire l'accesso alle blatte.

Di cosa si nutrono gli scarafaggi e blatte?

Gli scarafaggi o blatte sono in genere attratti da alimenti disponibili nelle abitazioni, per questo le infestazioni di scarafaggi colpiscono molte case private oltre che magazzini e imprese. Le blatte si nutrono di qualsiasi tipo di cibo, carta, imballaggi, materie plastiche e sostanze animali (ad es. escrementi di criceto e coniglio).

La scoperta di un'infestazione di blatte richiede un'azione immediata per garantire una rapida soluzione al problema e per ridurre al minimo i rischi per la salute associati a questo insetto.

Esistono blatte volanti?

Sì, alcune specie volano meglio di altre come la Periplaneta Americana, frequente nelle aree marittime/portuali. Le specie di blatta germanica e orientale non volano.

Le blatte mordono gli esseri umani?

La blatta è un insetto onnivoro, cioè si nutre di tutto ciò che è commestibile. Raramente sono molto aggressivi da attaccare le persone sveglie, ma potrebbero farlo quando queste dormono. Solo le specie più grandi possono mordere e penetrare la pelle.

Come preparare l’ambiente prima della disinfestazione degli scarafaggi?

  • Rimuovere dai locali che devono essere trattati (come la cucina) tutti i prodotti alimentari presenti e residui come rifiuti organici.
  • Tutte le aree colpite devono essere pulite accuratamente, compreso angolo cottura e l’interno dei mobili.
  • Rimuovere esemplari morti, eventuali escrementi, ooteche o altri resti passando l’aspirapolvere. Ricordati che i sacchetti utilizzati devono poi essere smaltiti correttamente.

Articoli correlati

Gli scarafaggi sono tra i parassiti più pericolosi per la salute delle persone. Ma quali sono le malattie che diffuse da questi infestanti?

Tipi di scarafaggi: che aspetto hanno e dove si nascondono?

Gli scarafaggi non sono solo un ospite indesiderato, ma sono anche un inquilino che mette le tende gratuitamente. Come eliminarli?